Compartimentazione antincendio

In cosa consiste la compartimentazione antincendio per Madone e limitrofi realizzata da Cogein

La protezione passiva antincendio serve per mettere al riparo edifici e impianti dal pericolo d’incendi e propagazione delle fiamme e Cogein si occupa di realizzare la compartimentazione antincendio per Madone e limitrofi: è necessario non solo progettare strutture e scale antincendio, ma anche realizzare rivestimenti e misure per la protezione passiva dal fuoco.

Chi come CO.GE.IN si occupa di compartimentazione antincendio, provvede a dotare edifici e ambienti di soluzioni in linea con la normativa vigente per risolvere i problemi di attraversamenti impiantistici. Questo grazie alla realizzazione di pareti, rivestimenti e controsoffitti in materiale ignifugo di elevata qualità e sicurezza e tramite l’implementazione di soluzioni e manufatti antincendio, come le porte tagliafuoco Ninz, di cui CO.GE.IN è rivenditore autorizzato in provincia di Bergamo.

Compartimentazione antincendio: misure preventive e strutture di sicurezza

La progettazione degli edifici moderni richiede il rispetto di precisi requisiti di sicurezza, anche in materia di soluzioni antincendio. Il Regolamento di prevenzione incendi (DPR 151/2011) indica le linee guida a cui è necessario attenersi, anche in fase di progettazione e realizzazione degli edifici, per la prevenzione e il contenimento degli incendi: di qui l’importanza della compartimentazione antincendio. La compartimentazione antincendio per Madone e limitrofi realizzata da noi consente di contenere la propagazione del fuoco avvalendosi dell’utilizzo di sistemi e materiali testati e certificati.

Sistemi come le porte tagliafuoco sezionali e basculanti, le porte metalliche multiuso e Rei 120 sono tutti omologati e certificati secondo le normative, e proposti in svariate misure per adattarsi ai diversi ambienti. In più, i sistemi costruttivi a secco progettati per l’isolamento antincendio assicurano un’efficace protezione grazie all’intera suddivisione dell’edificio e dell’area trattata. In questo caso l’elenco dei componenti e dei sistemi costitutivi è lungo e articolato: pannelli tagliafuoco per divisori interni e rivestimenti esterni, blocchi per tamponamenti tagliafuoco, intonaci e pitture intumescenti, ovvero speciali rivestimenti che alle alte temperature sviluppano una schiuma ignifuga e isolante, sono solo alcune delle soluzioni adottate per contenere il rischio di propagazione dell’incendio.

Contattaci per maggiori informazioni

Compartimentazione antincendio Madone e provincia di Bergamo

Tutti i componenti delle partizioni verticali, come pareti e porte, e orizzontali, come i solai, hanno il ruolo di circoscrivere e contenere la propagazione di fiamme, gas e fumo in caso di incendio. Rientrano quindi nella compartimentazione antincendio, cioè nel sistema studiato per garantire protezione e sicurezza, elementi diversi: possibili vie di fuga, apposite scale di emergenza, strutture dotate di resistenza al fuoco sia meccanica che termica e elementi strutturali affidabili come le porte tagliafuoco, di cui un valido produttore è la Ninz, che rientra tra i fornitori partner ufficiali della CO.GE.IN di Madone (BG).

Per progettare e realizzare soluzioni di compartimentazione antincendio per Madone e limitrofi su misura anche in provincia di Bergamo, è possibile rivolgersi a CO.GE.IN, azienda di riferimento per Bergamo e provincia, che rappresenta la soluzione per quanti necessitano di materiali e sistemi costruttivi per la protezione passiva dal fuoco. Il personale esperto e professionale di CO.GE.IN Srl è sempre disponibile a fornire informazioni e consigli in merito alle diverse possibilità di intervento per una efficace compartimentazione antincendio. È sufficiente prenotare un appuntamento o contattare la sede per ricevere informazioni su dettagli, costi e preventivi di spesa.